Forni per pizza, la nostra esperienza.

Inviato da:

Indipendentemente dalle attrezzature, e modo di cottura utilizzate per la sua preparazione, la pizza e molto amata nella nostra famiglia.

Per la preparazione del impasto uso:
300 ml acqua tiepida
1 bustina di lievito secco, 7gr.
0.5 cucchiaio sale
0.5 cucchiaio zucchero
2 cucchiai olio
circa 500 gr di farina, forse un pò di più. In modo che l’impasto forma una massa compatta e lucida e si stacca completamente dalla ciotola.
La scelta più semplice è anche quella più efficiente e usare le proprie mani.
Chi invece non ama sporcarsi troppo, può utilizzare le attrezzature professionali.

Lasciare lievitare più volte l’impasto, meglio è.
Per la preparazione della salsa uso pomodori freschi frullati, e la salsa ottenuta si cuoce per un bel pò, con sale, un goccio d’olio e basilico.

Puoi divido l’impasto in 6.

Stendo fogli molto sottili (2-3 mm)
E, procedo alla cottura.

forni_pizza

Per il forno gas: riscaldiamo alla temperatura massima il forno.
Condiamo a piacere(tranne mozzarella) la nostra pizza e la inforniamo per 6 minuti.
Trascorsi questi, aggingiamo la mozzarella e inforniamo per altri 2-3 minuti.

Un’ottima alternativa e molto appropriata alla cottura in forno a legna, e utillizzare forni elettrici.
Questi sono in grado di fornire temperature superiori ai 400° e riescono a cuocere pizze in meno tempo, con ottimi risultati.

Quindi, per i forni elettrici:
Una volta stesa, condiamo la nostra pizza, incluso mozzarella e, voilà! in solo 4 minuti essa e pronta ad essere servita e mangiata.

pizza_attrezzature_professionali

Buon appettito!

2

Circa l'autore:

  Post Correlati
  • No related posts found.

Aggiungi un commento