Caratteristiche dei Forni a Legna e Funzionamento

Inviato da:

Per cercare di comprendere come funziona e quali caratteristiche possiede un forno a legna occorre capire prima che cos’è un forno a legna

I Forni a Legna vengono utilizzati da tempi antichissimi principalmente per la cottura di alimenti oppure per produrre il pane. Infatti i primi forni a legna nascono proprio in concomitanza dell’introduzione nella dieta del pane, infatti non vi era altra possibilità per cuocerlo se non con questo sistema.

Il Forno a Legna permette anche la cottura di altri alimenti, dalla carne ai dolci per arrivare fino alla Pizza. La cottura in un forno a legna dona un sapore molto particolare trasmesso dal legno e da altri fattori come l’alta temperatura che produce una cottura veloce. Difficilmente si riesce ad ottenere un risultato simile con altri tipi di forni.

Come funziona un forno a legna?

Il Forno a Legna viene definito anche forno a fuoco indiretto, questo perché la cottura avviene non a diretto contatto con le fiamme o la brace come succede per i Barbecue. Questo tipo di cottura è particolarmente ecologico perché il calore prodotto dal fuoco indiretto e la conformazione del forno permette di raggiungere alte temperature e di mantenerle a lungo riducendo il quantitativo di legna utilizzato.

Modelli e Utilizzi

Esistono in commercio diversi tipi di Forni a Legna, alcune persone poi preferiscono costruirli con le proprie mani. Ne esistono in acciaio inox o in muratura per uso casalingo/domestico o per utilizzi professionali come nei ristoranti o pizzerie.

Forni a Legna Professionali

I modelli adatti alle Pizzerie o ai Ristoranti sono spesso realizzati su misura per soddisfare le esigenze di spazio e di produzione richiesta. I Forni Professionali di questo tipo devono essere di altissima qualità, devono garantire ottime prestazioni e bassi consumi uniti ad una ottima facilità di manutenzione. Ricordiamoci che dovranno essere utilizzati quotidianamente e per diversi anni senza mostrare segni di deterioramento!

Come sono fatti?

I Forni a legna professionali hanno di base questi elementi:

  • Volta realizzata in materiale refrattario e a cupola per ottenere altissime temperature e mantenere il calore.
  • Piano di Cottura sempre realizzato in materiale refrattario ad altissima resistenza termica e all’abrasione causata dal normale utilizzo degli attrezzi da pizzaiolo.
  • Porta di Accesso a chiusura stagna per evitare la dispersione del calore con possibilità di essere rimossa durante l’utilizzo.
  • Cappa per convogliare i fumi nella canna fumaria.
  • Termometro utile a mantenere sotto controllo la temperatura.

0

Circa l'autore:

  Post Correlati
  • No related posts found.

Aggiungi un commento